Images downloading disabled
logo

Bio

Bio e tecniche

Originario di Roma e da tempo abitante in Emilia, sono un fotografo "di ritorno": ho scattato molto fin quando la vita mi ha portato a concentrarmi sul quotidiano e sul lavoro: sono infatti fisico, innovatore ed informatico.

La maturità ha portato una sensibilità che da giovani è difficile avere, e sono diventato un curioso aggregato di precisione ingegneristica e approccio artistico.

Le mie produzioni includono infatti sia foto documentali (pubblicistica, tecniche, reportistica varia, commerciali) che artistiche, passando per paesaggistica, ritratti di persone e animali, reportage.

L’occhio particolare e la ricerca di vita ed emozione, che ho sempre avuto, mi permettono di creare immagini che vanno dirette al cervello. Le mie immagini vogliono comunicare emozioni, vita, colori, cercando l’empatia col soggetto, plasmando la luce, dando corpo alle idee, o invitare alla riflessione, senza mai urlare e senza stravolgere la foto originale. Difficilmente "costruisco" una foto, bensì sono un osservatore che cerca immagini vive di un soggetto nel suo ambiente. Meglio se con sfumature di colore, come le luci crepuscolari di cui sono ghiotto, o contrasti di colore in gradualità.

Lo stesso approccio applico alla post produzione software, anche su scatti prodotti da altri, e in cui applico anche le mie esperienze in algoritmi e software. Intravedo così un trait d’union tra tecnologie e arte, possibile a chi conosce bene le tecnologie coinvolte essendo al tempo stesso consapevole del contenuto visivo cercato.

Nonostante la formazione tecnologica (o forse proprio per quello...), non sono di quelli per cui foto valide sono possibili solo con macchine importanti: talvolta può bastare anche uno smartphone.